Save the Date:Il primo convegno italiano sul Babywearing



Dopo avervi portato a lezione di Kangatraining e avervi raccontato diverse volte di quanto io ami portare addosso mio figlio e dei suoi benefici, oggi sono qui ad annunciarvi che finalmente, anche in Italia, ci sarà il primo convegno di Babywearing!
Mamme amanti del portare, operatori e consulenti, annotate sulla vostra agenda queste date 28-29-30 Aprile 2018, in questi giorni si terrà il primo convengo babywearing a Roma presso Holiday Inn Rome Eur Parco dei MediciViale Castello della Magliana, 65.





PERCHE' NASCE UN CONVEGNO SUL BABYWEARING IN ITALIA?

Da diversi anni anche in Italia, si sta riscoprendo la cultura del portare (Babywearing), non per una mancanza di alternative o perché "si vuole apparire diversi", bensì perché è stato riconosciuto come un valido strumento pedagogico, utile alla relazione genitore-figlio, ma al tempo stesso molto pratico (ed io ve lo racconto spesso anche tramite le mie Instagram Stories).

In questo primo convegno italiano sul Babywearing si mira ad aggiornare gli operatori del settore quali personale sanitario, medici, infermiere pediatriche, ostetriche, consulenti, istruttrici, ricercatori, fisioterapisti, educatori, doule, adetti alla nascita e sensibilizzare genitori, educatori, e tutto il personale che ruota attorno alla nascita.



COSA SI FARA' AL I° CONVEGNO BABYWEARING IN ITALIA?


Durante queste giornate, genitori e professionisti, avranno modo di confrontarsi su come il Babywearing possa essere uno strumento non solo pedagogico ma anche terapeutico oltre che un tangibile contributo "ecologico" per il bene dell'ambiente.

Si parlerà anche di come il Babywearing sia uno strumento di crescita per i nostri bambini, basato sulla fiducia, sull'ascolto empatico dei bisogni sia dei genitori che dei bambini.
Il convengo si dividerà in due momenti principali, uno rivolto agli operatori e l'altro ai genitori questo per sensibilizzare sia gli operatori che i genitori al portare come strumento di prevenzione e promozione al benessere, rispetto ai problemi e alle difficoltà nell'infanzia; sia per accompagnare e sostenere chi già porta i propri bambini.
Ci saranno diversi workshop, tavole rotonde e conferenze con l’intervento di grandi nomi sugli studi sul babywearing e della Canguroterapia come Evelin Kirkilionis e Prof. Agostino, dimostrazioni, gruppi di lavoro dedicati, esposizioni di prodotti da parte dei più famosi brand di supporti ergonomici, esibizioni artistiche e una mostra temporanea visitabile per tutta la durata dei lavori.

Il programma è in continuo aggiornamento, per restare aggiornate visitate il sito web della Scuola del Portare , mentre per conoscere i costi del biglietto CLICCATE QUI.

Nessun commento:

Posta un commento