Mamma sveglia! 5 consigli per svegliarsi con il piede giusto

"Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone...Ogni mattina una mamma si alza e sa che dovrà correre più dei suoi bambini" (proverbio africano rivisitato).

C'è chi pensa che la vita di una mamma, specie di una neomamma, sia serena e paciosa e che la maternità sia un periodo di riposo (poveri illusi). Se non vi hanno mai detto "beata te che sei in maternità almeno ti riposi...", vuol dire che siete circondati da persone empatiche e molto probabilmente già genitori. Le giornate di una mamma sono frenetiche, stressanti, colme di cose da fare, panni da stirare, lavatrici da stendere, poppate, prepara il pranzo, prepara la cena, gioca con tuo figlio,etc... ci vorrebbero 48h per riuscire a fare tutto!
Ogni giorno una mamma si destreggia fra gli impegni famigliari, la cura della casa ed i bisogni del proprio bambino, e a causa delle molteplici responsabilità e la voglia di riuscire a far conciliare tutto, spesso si dimentica di prendersi cura anche di séSe mi conoscete da tempo, sapete quanto ci tengo che voi mamme vi prendiate cura di voi stesse, perché solo se ci si prende cura di sé, e si sta bene con sé stesse, ci si può prendere cura del proprio bambino in modo sano. Non si tratta di egoismo, se voi siete serene anche il vostro bambino lo sarà.




OGNI GIORNO QUANDO SUONA LA SVEGLIA E' UN TRAUMA? NON RIUSCITE MAI A TROVARE DEL TEMPO PER VOI STESSE? NESSUN PROBLEMA, CI PENSERO' IO AD AIUTARVI.


ECCO 5 CONSIGLI PER SVEGLIARSI CON IL PIEDE GIUSTO LA MATTINA

1. CHI DORME NON PIGLIA PESCI

Partiamo dalla sveglia, ormai siamo nell'era dell' HI-TECH e le opzioni per evitare quel fastidiosissimo bip bip, sono tantissime. Impostate la sveglia con una melodia dolce, la sera prima lasciate qualche fessura della persiana aperta, in modo tale che la luce possa penetrare, altrimenti potreste optare per una sveglia che riproduce le luci dell'alba
Vi potrà sembrare strano ma alzarsi almeno un'oretta prima del solito vi cambierà la giornata. Io amo dormire e quando sentivo mia madre che si svegliava alle 5.30 (ancora lo fa), per me era impensabile! Lo sapete che anche i grandi manager si alzano la mattina presto? Si, perché è proprio vero che il mattino ha l'oro in bocca, si è più carichi ed energici, inoltre la mente è fresca, le idee sono più chiare e noi siamo più produttivi.
Potete usare questo tempo per fare colazione in silenzio, per una bella doccia energizzante, per leggere un libro, per pregare o per svolgere un po' di sano esercizio fisico. L'importante è usare questo tempo per voi stesse, facendo le cose che più vi piacciono, per iniziare al meglio la giornata. Se siete mamme libere professioniste come me, molto probabilmente utilizzerete questo tempo anche per rispondere alle e-mail o per iniziare a lavorare.
Ho scoperto questa routine mattutina grazie al libro The Miracle Morning, anche se, ad essere sincera, le mattine non sono mai tutte uguali, spesso e volentieri Pietro si sveglia molto prima di me e nel farlo riaddormentare crollo anch'io. Tuttavia non rinuncio mai alla mia "ora personale" e cerco di recuperarla subito dopo pranzo mentre Pietro se la dorme beatamente.

2. INIZIA LA GIORNATA ESERCITANDO LA GRATITUDINE

La vita non sarà sempre rose e fiori, ma se iniziassimo la giornata ringraziando per quello che abbiamo, per la nostra famiglia, per la nostra casa, per il nostro lavoro (o per quello che ci stiamo creando o per quello che verrà), apprezzando ciò che abbiamo, sicuramente la giornata inizierà con il piede giusto.



3. PIANIFICA LA TUA GIORNATA

Che tu sia una tipa super organizzata e pianifichi tutto sulla sua fedele agenda, oppure se sei più una tipa pratica e preferisci pianificare tutto sul calendario del cellulare o usando la tecnica dei post-it attaccati sul frigo, l'importante è pianificare tutto quello che dovrai fare durante la giornata.
Alt.
Prima di iniziare voglio dirti che se pianificare ti mette ansia perché sai già che a fine giornata non avrai marcato tutte le caselle, sappi che se non porterai a termine tutto quello che ti sei prefissata non accade nulla, anzi molto probabilmente quello che hai tralasciato non era così urgente quindi potrà essere rimandato a domani o a quando riterrai più opportuno.
Pianificare la giornata serve solo per organizzare al meglio la propria giornata, per non dimenticare le scadenze o gli appuntamenti importanti e serve per dare una priorità agli impegni. In questo modo gestire la famiglia, la casa ed il tempo per sé stesse sarà più semplice.




4. FARE COLAZIONE TUTTI INSIEME


Il momento della colazione è quello che preferisco durante la giornata. Adoro fare colazione con Luca, stare insieme a tavola e assaporare un buon caffè.
La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, non solo a livello nutrizionale ma anche di condivisione. A volte passare del tempo tutti insieme attorno alla tavola scarseggia, allora iniziate bene la giornata facendo colazione tutti insieme. Basta davvero poco per preparare una sana colazione per tutti, magari la sera prima sistemate già la tavola con le tovagliette, tazze, tovaglioli e cucchiaini. Vedrete come questo rito famigliare vi cambierà la giornata in meglio.



5. NIENTE SOCIAL


Di prima mattina evitate di sbirciare i cellulari e cosa sta accadendo sui social, avrete tutta la giornata per mettere un like o per condividere pensieri e foto sui social o per rispondere a quella mamma rompiscatole sul gruppo di Whatsapp. Non fatevi rovinare l'inizio della vostra giornata con una notifica o un messaggio negativo, piuttosto godetevi questo momento per liberare la mente ed iniziare ad organizzare la vostra giornata.


E voi cosa fate per svegliarvi con il piede giusto?


Altri articoli che potrebbero interessarti:




Nessun commento:

Posta un commento