Come organizzare il Natale senza stress

by - martedì, dicembre 12, 2017

Sia che amiate la magia del Natale o no, sia che lo viviate in modo semplice oppure organizzando pranzi e cene fra amici e parenti, sia che facciate tanti regali o meno, è giunto il momento di organizzare il Natale in tempo, evitando lo stress e le corse dell'ultimo minuto. 
Sono una pianificatrice incallita, anche se da quando è nato Pietro sto perdendo colpi, ma avere tutto sotto controllo, sapere cosa mi attende e cosa devo fare, mi aiuta moltissimo nella gestione del tempo e degli impegni. Questa Christmas Checklist vi aiuterà a gestire tutti gli impegni e le attività che dovrete svolgere fino all'arrivo del Natale, così magari per quest'anno metteremo da parte lo stress.




Per prima cosa dovete fare chiarezza con voi stessi e capire come volete vivere questo Natale. Ogni famiglia lo vive in modo diverso, chi vuole trascorrerlo solo con la famiglia, chi con parenti e amici, chi in viaggio, ognuno lo vive a modo proprio ma l'importante, prima di iniziare la pianificazione, è capire come si vuole vivere questo Natale. 
Ultimamente si parla moltissimo del minimalismo (presto vi dirò qualcosa in più), che non significa eliminare tutto bensì è un modo di vivere, sicuramente alternativo al mondo di oggi, che vuole ridurre le apparenze, il consumismo e semplificare la vita, puntando sull'essenziale e su ciò che conta veramente. Tutto questo si può applicare anche a come si vuole trascorrere queste festività, di seguito vi spiegherò come.




COME ORGANIZZARE TUTTE LE ATTIVITA' DEL NATALE ELIMINANDO LO STRESS




1. PIANIFICARE LE FESTE

Prendete il calendario, mettetevi sedute, ed iniziate a pianificare tutte le attività che dovrete svolgere prima del Natale. Potreste realizzare una sorta di Calendario dell'Avvento, dove ogni giorni viene svolta un' attività diversa legata al Natale, ad esempio: preparare biscottini di Natale, lavare tutte le tovaglie natalizie, pulire la casa per le feste, lavastoviglie dei piatti natalizi, fare l'albero ed il presepe, etc. 
Organizzando in questo modo tutte le attività, sarà più facile arrivare pronte al Natale.


2. FARE DECLUTTERING

Sia che abbiate dei bambini in casa, quindi si presuppone che il soggiorno e la cameretta dei bambini sia sommersa dai giocattoli, sia che li abbiate, è bene liberare gli spazi dagli oggetti che non usiamo più o che non ci piacciono più, facendo del sano decluttering (per saperne di più clicca qui ). I giocattoli inutilizzati, ma ancora funzionanti, si possono portare in parrocchia o nei centri di raccolta per i bambini bisognosi, in questo modo libereremo la nostra casa e al tempo stesso compiremo un gesto nobile offrendo dei giocattoli ai bambini più bisognosi. Non preoccupatevi dei possibili capricci da parte dei vostri figli, spiegategli il nobile gesto che andreste a compiere e sono certa che saranno ben felici di regalare un giochino che non usano più.


3. DECORARE LA CASA

Se ancora non avete decorato del tutto la vostra casa (come noi ad esempio), iniziate a pensare a come vorreste decorarla, basta davvero poco per creare un'atmosfera magica senza spendere un patrimonio e senza "appesantire" gli spazi. Non importa se la vostra casa sia tanto decorata o poco, l'importante è non farsi sopraffare dalle cose da acquistare, perché come vi dicevo prima, è possibile decorare la propria casa o la propria camera con pochi oggetti, come lucine e candele profumate, e l'atmosfera natalizia è assicurata. Ricordate di cogliere sempre l'essenza del Natale, ciò che veramente crea l'atmosfera calda del natale, non sono le luci o gli addobbi, ma siamo noi stessi.


4.  ORGANIZZARE I MENU'

Se organizzerete pranzi e cene a casa vostra giocate d'anticipo stilando i menù da preparare, in questo modo vi troverete in vantaggio anche per la spesa da fare, magari acquistando i prodotti ancora in offerta e soprattutto evitando interminabili code alle casse (non so voi ma io odio andare a fare la spesa qualche giorno prima del Natale!). 
Tuttavia se il partecipare a pranzi e cene di qua e di là vi crea stress, proponete di festeggiare tutti insieme (così eviterete i tour familiari) ed ognuno porterà una pietanza, così si dimezzano le spese e la fatica.




( Fonte Pinterest )



5. REGALI

Arriviamo al tasto dolente, o almeno per alcuni lo è, i regali di Natale (per non perdervi nessun regalo stampate questa lista regali che ha realizzato la mia amica e collega Sabina!). Nonostante mi ritrovi molto nel pensiero minimalista, io adoro fare i regali di Natale e riflettendoci bene non servono chissà quali regali per rendere felici gli altri, perché a volte sono proprio i pensieri più semplici quelli che sorprendono. 
Mi spiego meglio.
Non necessariamente bisogna fare un mega regalo alla nostra migliore amica, ma a volte basta un regalo più semplice, più sentimentale, come magari stampare una foto insieme ed incorniciarla, piuttosto che l'ultima palette della Naked. 
Passando ai regali per i bambini, se volete evitare che la vostra casa sia sommersa dai giocattoli, potreste chiarire  fin da subito che quest'anno Babbo Natale porterà 1 o 2 regali al massimo, tutti gli altri che vorranno fare dei regali ai bambini, potranno chiedere alla famiglia di cosa hanno bisogno in modo da evitare regali non graditi, o che i bambini non sfrutteranno.
Un'altra idea potrebbero essere le collette, se ad esempio sapete che vostra sorella desidera un tablet, invece di farle altri regali, potreste organizzare una colletta familiare, mettendo quanto avreste speso per il suo regalo, ed infine il raccolto lo inserirete all'interno di una bella busta rossa, così avrete contribuito ad un regalo più grande e sicuramente desiderato.


6. PREPARATE I VOSTRI LOOK

Vi sembrerà assurdo ma, preparare in anticipo i look delle feste vi eviterà di stressarvi proprio il giorno di Natale. Qualche giorno prima, ritagliatevi almeno due ore di tempo per decidere con calma i vostri outfit e quelli dei vostri bambini, in modo da arrivare con gli abiti puliti e stirati nel giorno delle feste.


Questi sono i miei consigli per organizzare una Natale senza stress, mi raccomando quando inizierete  a pianificare le vostre feste scrivete tutto nero su bianco sulla vostra agenda o su un quadernino, vi aiuterà moltissimo a focalizzare gli obiettivi da raggiungere e vi servirà come promemoria. 

Buona pianificazione a tutte!

You May Also Like

0 commenti