365 giorni d'amore

by - lunedì, luglio 17, 2017

E' già passato un anno dal nostro matrimonio, come vola il tempo. Eppure mi sembra ieri quando, un po' scettici, iniziammo l'organizzazione del nostro matrimonio del tutto originale. Non sapevamo come sarebbe andata, se ci saremmo riusciti, se finalmente avremmo coronato il nostro sogno d'amore. Non avevamo una casa (altro che due cuori e una capanna!), non sapevamo sotto quale tetto avremmo dormito e cosa avremmo mangiato, ma la provvidenza ci è venuta incontro e tutto è cambiato in un istante.



Per tutti eravamo dei pazzi, io ero ancora una tirocinante e tu percepivi un piccolo stipendio, senza una casa ma con la voglia ed il desiderio di creare la nostra famiglia.
Ci siamo buttati.
Ci abbiamo creduto.
Siamo stati coraggiosi e non ci siamo fatti abbattere dalle incertezze della vita di oggi.
Abbiamo fatto bene a crederci fino in fondo perché oggi siamo qui a festeggiare il nostro primo anno di matrimonio con nostro piccolo Pietro.


Se un anno fa mi avessero detto che avremmo festeggiato il nostro anniversario in tre, non ci avrei creduto, anzi sicuramente avrei detto "Che siete pazzi! Se ne parla minimo, minimo fra due anni".
Eppure la vita è così, ti sorprende, ti sconvolge i piani, ti mette alla prova, ti fa soffrire, ma alla fine quando ti volti indietro e guardi tutta la strada che hai percorso, sei soddisfatto di te, di quello che hai e di quello che hai raggiunto.
La vita è un vero miracolo e mai come in questo primo anno insieme da marito e moglie, lo abbiamo capito.
Adesso non ci resta che continuare a vivere con la stessa gioia, grinta e complicità, tutti gli anni che vivremo, restando sempre uniti davanti alle difficoltà e sorridendo insieme difronte alle bellezze che la vita ci riserverà.

You May Also Like

0 commenti