Secondo trimestre di gravidanza. Il periodo rose e fiori (e pannolini)

by - lunedì, aprile 10, 2017



Aaah! Che bel periodo il secondo trimestre di gravidanza.
Niente più nausee, reflusso, vomito (chi più ne ha più ne metta), tutto come per magia sembra svanire nel nulla e giunge così il periodo più roseo della gravidanza. 
L'ansia e la paura iniziano a far spazio alla gioia dell'attesa e ad una nuova dipendenza: lo shopping compulsivo per il bebè (e non solo di vestiti ma anche di pannolini!). 
Eh sì, perché voi pensavate che fosse finita qui vero?
E invece no!
Che abbia inizio un nuovo periodo in cui le paure iniziali cambiano ma avrete un'ottima scusa per contrastarla, fare shopping per il vostro bebè (senza errori come vi racconto in questo video ) e tutto si trasformerà in un'esperienza idilliaca di cui poi non potrete più fare a meno!

Vi ricordate tutta quella sonnolenza che vi faceva sembrare un orso che sta per entrare in letargo?! 
Bìbidi Bobidi Bù... la sonnolenza non c'è più!

Ma non temete il bello deve ancora venire!

Nel giro di qualche giorno inizierete ad avere degli attacchi di fame che vi mangereste anche il tavolino della vostra cucina, ma non potrete farlo (se non volete rischiare il linciaggio dal vostro ginecologo alla prossima visita), perciò non vi resta che respirare con molta calma, dare un'occhiata al vostro frigorifero ed individuate il cibo più sano che avete. 
E' triste? 
Lo so, ma fatelo per voi e per il vostro bambino (e per il vostro ginecologo).
Così inizierete a pianificare menù settimanali da fare invidia a Benedetta Parodi, inventandovi piatti light, veg e quant'altro di ogni tipo (chiaramente il vostro Lui sarà la cavia perfetta!), diventerete assidue clienti dei banconi di frutta e verdura del mercato rionale, riconoscendo qual è quella di stagione e quale no, ed il vostro portafoglio vi ringrazierà. 
Nonostante ciò, potrete mangiare ben cinque volte al giorno (sei se considerate lo spuntino notturno, ma non ditelo al ginecologo!), tanto i tre pasti principali non vi sazieranno più! 
A questo punto tutti inizieranno a dirvi (ciò che una donna incinta non dovrebbe mai sentirsi dire) "è normale che hai così tanta fame devi mangiare per due", e tu vorresti mangiare anche loro affinché non dicano più questa cavolata perché nessuna donna incinta può (e deve) mangiare per due.

Preparatevi a veder esplodere la vostra pancia. Si ma non da un mese all'altro da un giorno all'altro. Andrete a dormire con la pancia ancora piatta o poco rigonfia e come per incanto, la mattina seguente vi sveglierete con il doppio della pancia (e non è colpa del timballo che avete mangiato la sera prima!).
Ma la cosa bella di questo trimestre è che scoprirete finalmente il sesso del vostro bebè. 
Oooohhh finalmente!
Chi vincerà la scommessa??
Nel mio caso ho perso alla grande visto che desideravo una femmina (a cui avrei tanto voluto dare il nome Ginevra da quando avevo 16 anni!!!) rivelandosi un bel maschio, anche se all'epoca non ne ero molto felice, anzi ho quasi sfiorato la depressione pre-parto.

Se ne volete sapere di più sul mio secondo trimestre di gravidanza, non vi resta che mettervi comode e gustarvi questo video 



You May Also Like

0 commenti