Lista nascita: 7 cose indispensabili a cui non ho rinunciato

by - venerdì, aprile 28, 2017



Manca un mese all'arrivo di Baby Cuore e dopo vari tentennamenti mi sono decisa a stilare una lista nascita che contenesse ciò che per me è davvero essenziale. Non vi nego che ho dovuto aggiungere prodotti di cui (a mio parere) posso fare a meno, ma diciamo che anche per la lista nascita, come per la lista di nozze, vige un po' la stessa regola "pensa anche a chi vuole spendere solo 10 euro", così ho aggiunto dei piccoli pensieri che potessero accontentare chiunque deciderà di fare un bel dono a Baby Cuore.

Ho passato interi pomeriggi a spulciare diversi blog e siti web, cercando una luce che mi potesse guidare nel mare di prodotti ed oggetti (anche inutili) da inserire. Dopo aver passato interi pomeriggi incollata al computer, è giunto il momento di recarsi in negozio, e vista la mia totale inesperienza (e confusione) mi sono fatta accompagnare da mia madre e mia suocera, confidando nei loro preziosi consigli da mamme (e nonne).

Decidere cosa inserire nella lista non è stato facile, per questo motivo ho pensato di indicarvi le 7 cose indispensabili da inserire all'interno della vostra Lista Nascita.



1. TRIO

Sono sempre stata una persona molto pratica e per quanto io possa amare (e desiderare) una carrozzina dell' Inglesina in vecchio stile, il trio è la soluzione migliore. Perché mai acquistare tre pezzi separati - spendendo il doppio - quando è possibile acquistarne uno che fa per tre?!
Dal momento che adoro i prodotti dell' Inglesina , ho scelto un Trilogy Colors in edizione limitata (e te pareva!), color rosso fragola - giusto per non farsi notare - su base nera. Lo trovo super cool e poi i soliti colori grigino e beigiolino mi hanno stancata, c'è bisogno di colore!



2. PRODOTTI PER LA SALUTE DEL BAMBINO

Tra gli indispensabili
  • Kit per la cura delle unghie del bambino,io ne ho scelto uno molto carino della Chicco ma ne potete trovare di ogni tipo, colore, dimensione e marca; 
  • Termometro digitale che si applica all'orecchio del bambino, in questo modo non bisogna spogliarlo per misurargli la temperatura; 
  • Aereosol


3. BABY MONITOR

Ok che non viviamo in una villa a tre piani ma non ho neanche intenzione di vivere attaccata alla culla di Baby Cuore. Perciò tra gli indispensabili ho aggiunto un baby monitor, in questo modo potrò cucinare o lavorare al pc serenamente senza avere attacchi d'ansia.


4. SDRAIETTA O ALTALENA

Ero indecisa fra la sdraietta e l'altalena, anche se ad essere sincera avrei inserito (molto volentieri) in lista questo attrezzo che sembra provenire direttamente dallo spazio, ma credo che mi avrebbero preso per pazza e nessuno lo avrebbe regalato a Baby Cuore. Accantonata l'idea spaziale, ho optato per la sdraietta, visto che potrà usarla anche quando sarà più grande, poi se qualche anima pia volesse regalarci una bella altalena, state tranquilli perché sarà ben accetta!



5. SEGGIOLONE E SET PAPPA

Premetto che non sono un'esaltata dell'allattamento (se ne vedono tante in giro) e che sono favorevole all'autosvezzamento, ma prima o poi - più prima che poi - arriverà il periodo delle prime pappe, e secondo me, inserire fin da subito il seggiolone con annesso set pappa è cosa buona e giusta.
La scelta del seggiolone è ricaduta sull'innovativo Peg Perego Siesta nella colorazione Berry (tanto per rimanere in tema con il trio), mentre come primo set per la pappa non ho resistito alla linea di Suavinex, adoro il colore e la grafica!



6. SEGGIOLINO AUTO

Anche se per i primi mesi useremo l'ovetto del trio, ho pensato di avvantaggiarmi con i tempi e di inserire fin da subito anche il seggiolino per l'auto che va dai 9 kg ai 36 kg - anche se a dirla tutta a 12 anni chi ci sta più sul seggiolino?! - la scelta, in questo caso, è ricaduta su una linea molto alternative - fashion della Foppapedretti in denim.



7. FASCIA

Da sempre resto affascinata di come le donne orientali o africane portano i bambini nelle loro coloratissime fasce e di come questi dormano tranquilli e sereni. Sarà magia? Eppure del magico nel rapporto madre-figlio c'è eccome, d'altronde diversi studi dimostrano come il calore della madre non solo sia un termoregolatore per il neonato stesso ma infonde in lui un senso di protezione, pace, sicurezza e benessere. Non scordiamoci che per nove mesi sono stati a stretto, anzi strettissimo contatto, con noi!
Perché ho preferito la fascia al marsupio?
Innanzitutto  perché posso tenerlo vicino a me fin da subito mentre per il marsupio bisogna aspettare almeno 3 mesi. In secondo luogo, trovo che la fascia sia davvero comoda da portare e possa essere un'ottima alleata mentre puliamo casa ed il nostro bambino non ne vuole sapere di stare nella culla, oppure se dobbiamo uscire e preferiamo lasciare la carrozzina a casa.
Nonostante allacciare la fascia non sia semplice - è bene imparare da chi ne sa' più di noi - trovo che sia un vero must-have da inserire nella Lista Nascita del vostro bebè.

Tra i miei essenziali non ho aggiunto né la culla, né fasciatoio e né il lettino perché come culla useremo la stessa che ha usato Luca da piccolo - bellissima in perfetto stile vintage - mentre per il lettino ed il  fasciatoio ci hanno pensato gli zii di Baby Cuore.
Chiaramente questi tre sono super essenziali e se nessuno ancora ve li ha regalati (o prestati), bisogna aggiungerli in cima alla lista!
Inoltre non vi ho citato i prodotti per la detersione, body, tutine, paracolpi, lenzuoline e chi più ne ha più ne metta, per il semplice fatto che fanno parte di quella cerchia di regali "per chi non vuole spendere più di 10 euro".

Personalmente non vi consiglio di aggiungere prodotti per la detersione, specie se siete patite del bio (perché nessuno andrà a guardare l'INCI!) e neanche body, tutine e vestitini vari perché rischierete di ritrovarvi con un armadio da far invidia ad una star di Hollywood e doverli regalare il mese successivo, perciò al guardaroba del vostro bebè pensateci voi!

A questo punto vorrei sapere quali sono i vostri essenziali da inserire in una lista nascita.










You May Also Like

2 commenti

  1. Ciao! Complimenti per l'arrivo imminente! Io sono al quinto mese di gravidanza del mio secondo figlio e siccome tante cose le ho già dalla nascita del mio primo figlio, ho pensato anche io questa volta di fare una lista nascita in modo da indicare le cose di cui posso avere davvero bisogno. Mi permetto di aggiungere un altro indispensabile alla tua lista: il tiralatte. Io l'ho usato moltissimo (mi sono trovata meglio con quello manuale) ed in certe occasioni mi ha salvato avere del latte già pronto da lasciare alle nonne o al papà in caso di emergenza quando io ero assente.
    In bocca al lupo!
    Manuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela!!! Grazie mille per il tuo consiglio super utile soprattutto per le mamme che lavorano e non potranno sempre allattare il proprio bimbo.
      Lo aggiungerò alla lista :) Un grande in bocca al lupo e augurio anche a te!!
      Sara

      Elimina