Saldi 2017: 5 consigli per lo shopping responsabile

by - martedì, gennaio 10, 2017





Passato il Capodanno l'unico pensiero fisso, per la maggior parte delle donne, è l'arrivo dei saldi!
Dopo tanti mesi passati ad racimolare qualche soldo in più, finalmente possiamo comprarci quella gonna tanto desiderata, quella borsa dal prezzo impossibile o quel paio di scarpe su cui ci avevamo lasciato gli occhi.
Nonostante fare shopping in questo periodo sia abbastanza snervante (o almeno per me lo è), è pur sempre un momento da dedicare a noi stesse, d'altronde quale donna non appena conclude un ottimo acquisto non si sente appagata?  L'importante, però, è tenere gli occhi ben aperti perché la fregatura è dietro l'angolo!

(Fonte:Tumblr )

Nel corso degli anni ho affinato la tecnica dello "shopping responsabile" durante i saldi e devo dire che non mi ha mai delusa, anzi mi ha salvata da grandi bidonate. Per questo vorrei condividere con voi qualche chicca per un pomeriggio di "shopping responsabile", certa che tornerete a casa con tanti nuovi acquisti, evitando qualche fregatura.


1. FARE UNA LISTA

Prima di iniziare lo shopping sfrenato, sedetevi un momento sul vostro letto e aprite il vostro armadio. A questo punto osservate - in modo critico - tutti i vostri abiti e cercate di capire cosa volete tenere, cosa buttare e cosa aggiungere nel vostro guardaroba.
L'importante è non strafare!
Sfido qualsiasi donna a non desiderare una cabina armadio che faccia invidia a quella di Carrie Bradshaw ma, a meno che non siate titolari di una black credit card, vi consiglio di andarci piano.
Dopo aver selezionato i capi che vorreste acquistare, stilate una lista e dividetela per categoria (ad esempio: abiti, scarpe, accessori, borse,etc.), questo metodo vi aiuterà a mettere nero su bianco ciò di cui avete bisogno, evitando un attacco da shopping compulsivo non appena entrerete da Zara!


2. CONTROLLARE IL BOLLINO

Spesso e volentieri alcuni commercianti fanno i furbetti togliendo il cartellino con il prezzo precedente, lasciando solo quello con il prezzo scontato. Non FATEVI INGANNARE!
Nei grandi centri commerciali ciò non accade più grazie ai controlli, ma nei piccoli negozietti non è così raro prenderci una bella fregatura, perciò occhi ben aperti!

3. PRODOTTI DI QUALITA'

Controllate sempre che il capo di abbigliamento, la borsa o qualsiasi altro accessorio, che state per acquistare, siano prodotti di qualità e ben conservati. Ahimè i negozianti tendono a mettere in vendita anche quei capi che sono scuciti o rotti, perché sperano che ci sia un compratore distratto che possa non accorgersene fino a quando non lo utilizzerà (e a quel punto sarà troppo tardi!).
Quando fate shopping non abbiate fretta, prendetevi tutto il tempo necessario per controllare ciò che state per acquistare.

4. PROVATE, PROVATE!

Acquistereste mai un oggetto di valore senza provarlo? Penso proprio di no. Adottate questo pensiero anche quando acquistate un capo in saldo, provando sempre i capi che avete scelto. Inoltre non comprate mai un capo pensando "fra qualche mese perderò sicuramente qualche kilo perciò posso prendere anche una S". Non fatelo! Acquistate SOLO capi che vi calzano alla perfezione, secondo la vostra taglia ed il vostro fisico. 

5. CAPI DI STAGIONE

Non so se vi è mai capitato, ma proprio l'anno scorso di questi tempi mi sono ritrovata a rovistare fra t-shirt e pantaloncini della vecchia collezione estiva, peccato che era pieno inverno e non mi sembrava il caso di acquistare un capo che forse avrei potuto indossare in estate.
Ebbene sì, i commercianti ne sanno una più del diavolo e provano a venderci, a prezzi stracciati, pantaloncini e t-shirt che durante i saldi estivi neanche avreste trovato.
Il mio consiglio è di non sprecare tempo (e denaro) per dei capi della stagione e collezione passata, bensì acquistate solo capi della stagione in atto.





You May Also Like

2 commenti

  1. Io evito di correre qua e là per i negozi durante i saldi.
    Torno a casa con niente e sempre nervosa per il casino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente il casino che si trova in giro, specie nei centri commerciali, fa passare la voglia di fare shopping durante i saldi.

      Elimina