Sposarsi con lo sponsor: si o no?

by - venerdì, marzo 04, 2016

La domanda che spesso mi rivolgono è "consiglieresti ad una coppia di sposarsi con l'aiuto degli sponsor? ". La mia risposta è sempre "Sì" ma con una premessa: non è una passeggiata!



La maggior parte delle persone è convinta che organizzare un matrimonio con lo sponsor equivale ad organizzare un matrimonio gratuito, in realtà non è così (o almeno per noi non lo è). 
Sono davvero pochi i fornitori che decidono di offrire gratuitamente il proprio servizio e questo è più che comprensibile. Il vantaggio nell'organizzare un matrimonio con l'aiuto degli sponsor sta nel "barattare", ovvero lo sponsor deciderà che tipo di servizio offrire e a quanto mentre gli sposi decideranno se accettare o meno la proposta e una volta confermato il servizio dovranno occuparsi della pubblicità di tale fornitore. Dove? Sui social, sul proprio sito web, nel giorno delle nozze con volantini, bandierine, etc. Vi starete chiedendo perché è conveniente per i fornitori? Beh la pubblicità non la pagano ed essere lo sponsor di un matrimonio di questo tipo è un'ottima vetrina, visto che in Italia non sono così frequenti e per tale ragione destano molta curiosità.

Nell'era dei social come Youtube e Instagram, sempre più aziende decidono di puntare sulla pubblicità nel web, affidandosi a blogger/youtuber/instagramer in grado di offrire una vetrina pubblicitaria molto più influente rispetto al classico cartellone.
Diciamo che il matrimonio con lo sponsor funziona più o meno allo stesso modo, solo che al posto di cosmetici, videogames o altro, i fornitori offrono agli sposi i propri servizi a prezzi scontati.


Organizzare un matrimonio con gli sponsor non è per tutti in quanto  richiede moltissimo tempo, dedizione ed un minimo di dimestichezza con i social e la stesura di un buon articolo. 
E' fondamentale capire che questo tipo di organizzazione, per quanto possa essere originale (e gajarda), potrebbe diventare un vero e proprio lavoro, dal momento che la scrittura degli articoli, la pianificazione settimanale, la stesura dei comunicati stampa, la ricerca degli sponsor, la pubblicità dei social, potrebbe richiedere la maggior parte della vostra giornata.

Tuttavia se siete portati per il mondo social, del blogging, amate le avventure e state iniziando ad organizzare il vostro matrimonio, il mio consiglio è quello di provarci. 
L'importante è iniziare almeno un anno prima dalle vostre nozze. 


Ricercare gli sponsor giusti richiede moltissimo tempo, perciò armatevi di pazienza ed iniziate l'organizzazione del vostro matrimonio con gli sponsor. Buona fortuna!

You May Also Like

0 commenti