A.A.A Cercasi abito da sposa low-cost

by - giovedì, novembre 05, 2015

Risparmiare sull'abito da sposa sembra una "Mission Impossible" ma con i consigli della 
stilista Samira Carletti, che si occuperà del mio abito da sposa , sarà possibile risparmiare senza rinunciare alla qualità.




Si è soliti pensare che "risparmiare" sia sinonimo di "accontentarsi" o di "scarsa qualità", ma questo binomio non è sempre valido, visto che sempre più atelier meno conosciuti, vendono marche non famose di ottima qualità. E' chiaro che bisogna far attenzione, la fregatura è sempre dietro l'angolo, perciò la parola d'ordine è: risparmiare sì ma con intelligenza.




La sposa è da sempre "il centro dell'evento", anche se finalmente assistiamo alla rivalsa dello sposo (l'evento è di entrambi e non della sposa!), nonostante ciò tutti attendono di vedere la sposa nel suo splendido abito (che tra le altre cose è il costo più oneroso dopo il ricevimento). Vi sembrerà assurdo ma risparmiare sull'abito da sposa è possibile!
Anche con un budget low-cost potrete lasciare invitati, genitori e lo sposo, a bocca aperta.


Ma come?

1) Date un'occhiata alla linea intera dell'Atelier in cui decidete di recarvi (in teoria ogni atelier che si rispetti ce l'ha). Solitamente il prezzo è più basso, rispetto ai marchi più prestigiosi;

2) Fissate un appuntamento in un Atelier "minore" che possiede un vasto assortimento di abiti tra cui scegliere, per ogni fascia di prezzo e per ogni stile. Se desiderate un corpetto tempestati di Swarosky e siete una sposa dal budget low-cost, direi che sia una mission impossible trovarlo a prezzi bassi, l'importante è avere le idee chiare e puntare su una linea a base "pulita", semplice ed equilibrata;

3) Rivolgetevi ad una sarta.  Solo lei potrà cucirvi su misura l'abito dei vostri sogni ad un prezzo minore rispetto a quello chiesto in un Atelier. Descrivete con cura l'abito da voi desiderato e chiarite i punti essenziali del vostro abito, in modo tale da definire insieme alla sarta il progetto.



"Ogni sposa brilla di luce propria nel suo giorno più importante e l'abito è solo una cornice"

Samira Carletti

You May Also Like

0 commenti